Attenzione, verificare le informazioni poichè gli orari e le modalità di accesso potrebbero variare a causa dell'emergenza COVID-19

Loch Lomond, Scozia

In breve

Il Loch Lomond, al confine delle Highlands scozzesi, offre ai visitatori splendidi panorami, crociere sul lago, sport acquatici e graziosi centri abitati.
Dove

Loch Lomond & The Trossachs National Park
Regione Argyll and Bute Scozia
Interessi

Natura

Birdwatching Geologia Sport Trekking


Il Loch Lomond è il più grande lago della Gran Bretagna, con una lunghezza di quasi 40 chilometri, ed uno dei più famosi loch scozzesi, meta turistica e reso celebre dalla canzone tradizionale The Bonnie Banks O' Loch Lomond.
Numerose attività ed itinerari sono proposti a coloro che vogliono esplorarlo, ed è possibile pernottare in molte delle località che sorgono sulle sue sponde come Inveruglas, Luch e Balloch.

Loch Lomond, Scozia
La sponda occidentale è costeggiata dalla strada A82, ed offre numerose aree libere per parcheggiare e sedersi lungo le rive, esporare i sentieri o fare un picnic. Innumerevoli spiaggette si aprono sul lago, ed anche se le temperature non sono ideali per la balneazione non potrete resistere alla tentazione di immergervi almeno i piedi e le gambe.

Loch Lomond, Scozia
Numerose crociere partono da vari punti del lago, e portano a vedere non solo alcuni degli isolotti e gli animali che li abitano, ma anche i dettagli del fiordo all'estremità settentrionale del loch, le varie cittadine sul lago e le rovine della fortezza del clan MacFarlane sulla Inveruglas Isle, distrutta da Oliver Cromwell nel XVII secolo.
Sul lago si organizzano anche diversi sport acquatici come canoa, kayak, paddleboard e windsurf, e nei centri abitati si trovano facilmente le attività che organizzano corsi o affittano il materiale necessario.




Loch Lomond, Scozia
Il Loch Lomond si trova sulla faglia delle Highlands, che divide geologicamente la Scozia in due parti: Highlands e Lowlands. La faglia è segnata sul lago dalle tre isole allineate ed allungate di Inchmurrin, Creinch e Inchcailloch, e la cittadina di Balmaha sulla sponda orientale. Nel National Park Visitor Centre di Balmaha troverete una piccola mostra e numerose spiegazioni sulla geologia dell'area e sulla faglia, inoltre da Balmaha parte un itinerario che segue il lago lungo la West Highland Way, e mostra le tracce dei ghiacciai ed altre interessanti caratteristiche geologiche.
Scaricate la mappa dal sito della Geological Society of Glasgow: Balmaha Leaflet

Dal lago è inoltre possibile ammirare il Ben Lomond, cima alta 974 metri ed appartenente alla catena delle Highlands.

Una delle cittadine più grandi sulla riva del Loch Lomond è Balloch, all'estremità meridionale, con il suo castello costruito sulle rovine di un'antica fortezza medievale, un'ampia spiaggia attrezzata ed il Loch Lomond Sea Life Aquarium.
Da vedere anche la pittoresca Luss, sulla sponda occidentale ed a ridosso delle colline di Luss, con le sue graziose villette in pietra dell'Ottocento, forse troppo turistica ma perfetto punto di partenza anche per esplorare i sentieri circostanti.

Loch Lomond, Scozia
Il Loch Lomond si trova nell'area dei Trossachs, una catena montuosa denominata le Highlands in miniatura, facenti parte del Parco Nazionale dei Trossachs, e resi famosi dall'opera di Sir Walter Scott La Dama del Lago. Molte specie di uccelli nidificano sulle isole o nei rilievi che circondano il lago, come capinere, gabbiani, falchi pescatori, ed addirittura aquile.

Indirizzo: Loch Lomond & The Trossachs National Park

Orari: il parco naturale ed il lago sono sempre accessibili, i centri visitatori con i servizi sono aperti 9:30–16

Costo: gratuito

Sito ufficiale: Loch Lomond & The Trossachs National Park


Natura Scozia

Attenzione, verificare le informazioni poichè gli orari e le modalità di accesso potrebbero variare a causa dell'emergenza COVID-19